Gruppo Teatrale 'gli OTTIMISTI'


Vai ai contenuti

Un breve cenno della trama

Il sale degli occhi


Questo racconto affronta un problema esistenziale. Un uomo che ha amato moltissimo una donna, ma ha, finito di rinunciare a lei dopo averne conosciuto il marito debole e indifeso, chiede ad un'altra donna, dichiaratamente disponibile per tutti, di vivere con lei. Perché, dice, solo vicino a lei non si può né tacere né mentire.

Il racconto è tratto dal volume
"L'uomo dei sigari e altri"


Home Page | Chi sono "gli OTTIMISTI" | Storia de "gli OTTIMISTI" | I nostri Spettacoli | Copioni a disposizione | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu